Maurice Bourgue

Ex docente al Conservatoire National Superieur de Musique di Parigi e al Conservatoire de Musique di Ginevra. Solista di fama internazionale

Ha studiato presso il Conservatorio di Parigi nella classe di oboe di Étienne Baudo e nella classe di musica da camera di Fernand Oubradous. Ha vinto il Primo Premio per oboe nel 1958 e il Primo Premio per musica da camera nel 1959. Ha poi vinto primi premi ai seguenti concorsi internazionali: Ginevra (1963), Birmingham (1965), Monaco (1967), Prague Spring International Music Festival (1968), Budapest (1970).

Maurice Bourgue è stato invitato nel 1967 da Charles Munch all’Orchestre de Paris, dove ha ricoperto il ruolo di primo oboe solista fino al 1979. In parallelo ha svolto la sua attività di solista sotto la direzione di prestigiosi Maestri quali Claudio Abbado, Daniel Barenboim, Riccardo Chailly, John Eliot Gardiner, e ha intrapreso la sua attività di direttore in Francia e all’estero.

Dal 1972, ha dedicato una parte importante della sua attività alla musica da camera con l’Octuor à vent, che ha fondato e che prende il suo nome, ed è composto da musicisti dell’Orchestre de Paris. Con questo ensemble ha all’attivo numerose registrazioni.

Come direttore musicale del Sándor-Végh-Institute for Chamber Music, egli svolge una continua attività didattica e pedagogica, sia nei conservatori di Parigi e Ginevra, sia durante le masterclass che tiene regolarmente a Budapest, Londra, Losanna, Mosca, Oslo, Gerusalemme e Kyoto.

“Il creatore di opere di Berio e Dutilleux” (Les Citations, 1991), Maurice Bourgue ha effettuato un gran numero di registrazioni per EMI, DECCA, DGG, Nimbus, Verany, Calliope, NipponColumbia e Philips, molte delle quali hanno ricevuto premi e riconoscimenti come l’importante “Grand Prix de l’Académie Charles-Cros”

Maurice Bourgue, Ivan Podyomov, Stefan Schilli e Luca Vignali effettueranno un incontro ciascuno che prevede una lezione da 60 minuti per ogni allievo.

Calendario in via di definizione

Luca Vignali

Primo oboe dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

Simone Sommerhalder

Dal 2008 ricopre il ruolo di corno inglese solista alla Gewandhaus Orchester di Leipzig e dal 2016 è membro del Quintetto di Fiati del Gewandhaus.

Stefan Schilli

Primo oboe della Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks di Monaco. Docente presso l’Universität Mozarteum di Salisburgo

Ivan Podyomov

Primo oboe della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam. Docente presso la Hochschule – Musik di Lucerna

Ramon Ortega Quero

Il due volte vincitore dell’ ECHO Award, è riconosciuto in tutto il mondo come uno dei musicisti più straordinari della sua generazione

Domenico Orlando

Direttore artistico e docente principale. Primo oboe della Gewandhausorchester di Lipsia

Alexei Ogrintchouk

Uno degli oboisti più importanti attivi nel panorama musicale contemporaneo

Maurice Bourgue

Ex docente al Conservatoire National Superieur de Musique di Parigi e al Conservatoire de Musique di Ginevra. Solista di fama internazionale

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Compila un semplice modulo e riceverai variazioni e aggiornamenti sul programma e sulle date dei corsi e molto altro