Domenico Orlando

Direttore artistico e docente principale. Primo oboe della Gewandhausorchester di Lipsia

Domenico Orlando, Primo Oboe della Gewandhausorchester di Lipsia, nasce a Salerno nel 1979. All’ età di sei anni intraprende lo studio del pianoforte e scopre così una profonda passione per la musica. Dopo qualche anno decide di dedicarsi all’oboe: si diplomerà presso il Conservatorio di Salerno sotto la guida di Alfonso Smaldone, all’età di 17 anni, riportando il massimo dei voti con lode. Successivamente approfondisce gli studi a Roma con Luca Vignali e con Maurice Bourgue presso il Conservatorio di Ginevra, dove consegue, tra l’altro, il Diplome de soliste avec distintion. Partecipa inoltre a prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, come il Tomassini di Petritoli nel 1997, con l’attribuzione del secondo posto (primo non assegnato) oltre al Premio Speciale della Giuria, e il Concorso Internazionale di Tokio, nel 2003, classificandosi al terzo posto. Non ancora diplomato, inizia ad avvicinarsi all’orchestra e all’età di diciotto anni ricopre il ruolo di Primo Oboe nell’Orchestra Giovanile di Santa Cecilia, sotto la direzione di Myung-Whun Chung. Dopo qualche anno ricoprirà lo stesso ruolo nell’Orchestra di San Gallen (Svizzera). Nel 2000 collabora con l’Orchestra dei Bayerischerrundfunk di Monaco, sotto la direzione di Maazel. L’anno seguente vince il concorso presso il Regio di Torino, dove rimarrà fino al 2009. Collabora inoltre con l’Orchestra Deutches Symphonie di Berlino, con la Mahler Chamber Orchestra, con l’Orchestra Santa Cecilia e con quella del Teatro dell’Opera di Roma, con l’Orchestra Filarmonica di Oslo, con l’Orchestra della Scala, con l’Orchestra Toscanini, con l’Orchestra da Camera di Accardo, con l’Orchestra London Symphony. Tale attività gli permette di esibirsi con maestri del calibro di Maazel, Fruhbeck de Burgos, Rostropovich, Ashkenazy, Myung-Whu Chung, Pappano, Harding, Nagano, Accardo, Oren, Gelmetti. Nel 2009 vince il Concorso per Primo Oboe presso la Gewandhausorchester di Lipsia sotto la direzione di Chailly, ruolo che ricopre tutt’oggi. Domenico Orlando tiene diversi Masterclasses in Italia, Gran Bretagna e Spagna. Nel 2014 a questi si aggiungeranno i corsi di perfezionamento in Giappone e Corea del Sud.

Domenico Orlando effettuerà 4 incontri che prevedono 2 lezioni da 45 minuti per ogni allievo
Calendario in via di definizione

Luca Vignali

Primo oboe dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

Simone Sommerhalder

Dal 2008 ricopre il ruolo di corno inglese solista alla Gewandhaus Orchester di Leipzig e dal 2016 è membro del Quintetto di Fiati del Gewandhaus.

Stefan Schilli

Primo oboe della Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks di Monaco. Docente presso l’Universität Mozarteum di Salisburgo

Ivan Podyomov

Primo oboe della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam. Docente presso la Hochschule – Musik di Lucerna

Ramon Ortega Quero

Il due volte vincitore dell’ ECHO Award, è riconosciuto in tutto il mondo come uno dei musicisti più straordinari della sua generazione

Domenico Orlando

Direttore artistico e docente principale. Primo oboe della Gewandhausorchester di Lipsia

Alexei Ogrintchouk

Uno degli oboisti più importanti attivi nel panorama musicale contemporaneo

Maurice Bourgue

Ex docente al Conservatoire National Superieur de Musique di Parigi e al Conservatoire de Musique di Ginevra. Solista di fama internazionale

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Compila un semplice modulo e riceverai variazioni e aggiornamenti sul programma e sulle date dei corsi e molto altro